FRANCESCA COLA

Francesca Cola è autrice, coreografa, danzatrice e danza movimento terapeuta. Si forma nell'ambito delle arti performative contemporanee con i “Teatri anni Novanta”. Approfondisce nel corso degli anni gli studi nel campo della danza, del teatro di ricerca e della fotografia con maestri di fama internazionale. Nel 2008 vince una borsa di studio per IFA residenza internazionale per giovani artisti e inizia a produrre in Italia e all'estero. Nel 2013 con la performance “In Luce” vince il premio nazionale per le arti sceniche Dante Cappelletti. Nel 2014 vince il bando svizzero TRANS e produce lo spettacolo “I’ll Be Your Mirror” da cui, nel 2015, viene estratto “Non Me Lo Spiegavo, Il Mondo”, meditazione coreografica sul tema della Bellezza. Nel 2016 produce "Sosterrò le ragioni della leggerezza - breve trattato corporeo per un adulto e un bambino" con cui vince il bando nazionale Permutazioni e il bando internazionale Artist in Residence 2016. E' assistente del coreografo Virgilio Sieni per il progetto "Altissima Povertà" e "Torino - Gran Ballo Popolare 1945".

Nel 2019 E' in produzione per STATO DI GRAZIA, versione site specific per la città di Novara e il gruppo Oltre le Quinte.

Dal 2014 è artista associata della Compagnia Zerogrammi.
I suoi lavori affermano la ricerca di una nuova semiotica espressiva attraverso l'uso integrato del linguaggio corporeo, la relazione, l’impiego del mezzo elettronico per l’elaborazione di mappe sonore e un forte uso dell’immagine che dichiara l’appartenenza dell’autrice al campo delle arti visive.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now